Bagaglio a mano Ryanair: dimensioni e come sceglierlo

loading...

Consigli utili da conoscere sempre prima di mettersi in viaggio.

bagagli-ryanair-viaggiare-aereo

Bagagli a mano

Se devi andare in vacanza, la scelta della migliore valigia da usare è sicuramente un passo importante soprattutto se viaggi con una compagnia low cost.

Ryanair è sicuramente una delle compagnie aeree più conosciute al mondo. Ha spopolato grazie alle sue tariffe low cost, grazie alle quali si può prenotare il proprio volo a cifre davvero modeste, talvolta (quando si trova la meta giusta nel periodo giusto) anche nell’ordine dei 10 euro. Ogni anno dunque sono migliaia e migliaia i passeggeri che affollano le tratte Ryanair. L’azienda irlandese, con sede a Dublino, vanta un ventaglio di offerte che spaziano in un lungo e in largo in Europa e non solo.

Si tratta insomma di una compagnia aeree tendenzialmente molto amata, soprattutto dai più giovani, notoriamente non ancora in grado di vantare un potere d’acquisto importate (leggasi squattrinati), ma non solo ovviamente. Tuttavia qualche inconveniente – o come direbbe il Sommo Poeta, Dante, qualche contrappasso – c’è stato negli anni, ad esempio una politica piuttosto fiscale in merito ai bagagli a mano: si aveva la sensazione che “appesantita” dalle tariffe oggettivamente sensazionali che offriva a clienti, la compagnia tendesse in fase di imbarco a trovare difetti in ogni valigia da portare a bordo, puntando fare cassa attraverso il maggior numero di sovrattasse affibbiate ai viaggiatori.

Nulla di eccezionale, nell’economia di una viaggio che rimaneva assolutamente low cost, ma fa piacere constatare che l’azienda è riuscita a migliorarsi ulteriormente ed ora i controlli sui bagagli a mano sono più ragionevoli.

In questo articolo proveremo a fornirvi una panoramica di quelle che sono le ultime direttive di Ryanair in merito al bagaglio a mano, dandovi una mano a capire come scegliere quello più adatto per un viaggio con la compagnia irlandese e ragguagliandovi con esattezza sulle dimensioni consentite on air.

Partiamo quindi dando i numeri, o meglio le misure. Un bagaglio a mano Ryanair non può superare i 10 chilogrammi di peso e le sue dimensioni devono mantenersi entro questi parametri: 55x40x20. Una delle più significative novità recenti è la possibilità di poter portare con sé un secondo bagaglio a mano. In cosa di differenzia il primo dal secondo? Il secondo bagaglio a mano deve essere di dimensioni massime 35x20x20 e può essere riposto sotto il proprio sedile o quello del passeggero di fronte a voi, laddove invece il primo bagaglio a mano dovrà per forza essere collocato dentro le cappelliere dell’aereo.

Farsi cogliere in fallo su peso e dimensioni dei suddetti bagagli può implicare una tariffa aggiuntiva oppure far finire il vostro bagaglio direttamente nelle stiva. In questo senso tenete presente che la capienza massima di bagagli a mano dei voli Ryanair è di 90 unità: tutti i bagagli in accesso dovranno essere necessariamente collocati nella stiva. Come evitare questa situazione?

Se non vi fidate affatto a far finire i vostri effetti personali nella stiva avete due opzioni: 1) presentarvi al gate con largo anticipo non rischiando di essere tra gli ultimi della coda 2) prenotare un biglietto leggermente maggiorato ma non imbarco prioritario (avendo così la certezza di portare con voi il bagaglio a mano).

Ricordiamo che non è previsto un bagaglio a mano per i bambini di età compresa tra gli 8 e i 23 mesi. Se cercate un consiglio pratico su quale valigia comprare per non avere problemi in fase di imbarco, ci pensa Ryanair stessa a dare due dritte: optate per la Metx Cabin Max oppure per la Upright della Samsonite.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *