Emozione per il debutto di “Ballando con le Stelle”!

loading...

Tutto pronto per l’ottava edizione del fortunato programma di danza: Ballando con le stelle. Al timone sempre la professionale Milly Carlucci, che negli ultimi mesi ha lottato con unghie e denti per difendere il format. Il cast è finalmente completo, nonostante le polemiche per i cachet troppo alti concessi ai partecipanti. Uno fra tutti Bobo Vieri che ballerà con la Natalia Titova mamma da poco, ma già in forma!

La Carlucci e i suoi collaboratori anche ques’anno hanno messo insieme un cast stellare. Vip che daranno spettacolo e terranno alta la reputazione del programma: Anna Tatangelo, Sergio Assisi, Lucrezia Lante della Rovere, e Gianni Riviera un campione del passato. La conduttrice in conferenza stampa ha dichiarato :”“Un cast fisso, se non scelto bene, può essere la morte di un programma. È necessario sottoporsi ad un allenamento quotidiano e ricominciare da capo con una nuova disciplina…” , ribadendo quanto sia importante la scelta dei giusti personaggi. Come tutti gli anni i vip si sottoporanno ad allenamenti duri, e impareranno i tradizionali passi di danza, come lo swing o il tango.

Ospite della serata d’esordio Oscar Pistorius, il pluri- campione paraolimpico amputato ad entrambe le gambe. Quest’ultimo ha manifestato la sua emozione nel partecipare al programma, definendo il ballo una disciplina più difficile della corsa. Comunque è sicuro che si divertirà!

La concorrenza? Maria de Filippi, giudice di Italia’s Got Talent ‘è sicura che Ballando con le Stelle batterà l’auditel, vista il consolidato successo negli anni. Non dimentichiamo che la De Filippi è la signora della TV.

 

 

Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *