Dieta vegetariana: allunga la vita e protegge dalle malattie

loading...

Dieta vegetariana: allunga la vita e protegge dalle malattie

Stando ad uno studio condotto dalla Loma Linda University, in California, diretto dal dottor Michael J. Orlich, la dieta vegetariana non solo allungherebbe la vita, ma proteggerebbe anche dalle malattie dovute a qualsiasi tipo di causa.

Già in passato precedenti studi avevano dimostrato che la dieta vegetariana è in grado di proteggere da diverse malattie croniche e potenzialmente mortali come, per esempio, l’ipertensione. Questo recente studio, però, ha posto l’accento sulla riduzione del tasso di mortalità per tutte le cause.

I ricercatori hanno analizzato i casi di morte per tutte le cause e per causa specifica di oltre 73mila uomini e donne. Dopo aver sottoposto i partecipanti ad un questionario sulle loro abitudini alimentari e sulla dieta da loro seguita, i ricercatori hanno diviso i volontari in cinque distinti gruppi: i non-vegetariani (o onnivori); i semi-vegetariani; i pesco-vegetariani (ossia quelli che di animale mangiano solo pesce, compresi i frutti di mare); i lacto-ovo-vegetariani (quelli che mangiano anche uova e latticini e, infine, i vegani (quelli che non mangiano alcun prodotto di origine animale).

Dalla ricerca, che ha avuto una durata di circa sei anni, è emerso che, tra i volontari, sono risultati essere più sani e con una riduzione del rischio di morte proprio i vegetariani.

Insomma, appare chiaro che vi è un’associazione tra la dieta vegetariana e la riduzione del rischio di morte per le diverse malattie croniche, tuttavia bisogna sottolineare che non bisogna mai esagerare, poichè attenersi ad una dieta fatta solo ed esclusivamente di vegetali può causare nel nostro organismo problemi di altra natura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *