Nintendo annuncia due nuovi 3DS, saranno più potenti!

loading...

 

new-3ds

Durante il Nintendo Direct esclusivo tenutosi poco in Giappone, Nintendo ha rivelato due nuovi 3DS che andranno a sostituire definitivamente i precedenti modelli. Non si tratta di una semplice revisione estetica, ma di due nuovi modelli tecnicamente più potenti del classico 3DS attualmente in vendita. Il New Nintendo 3DS  e il New Nintendo 3DS XL saranno  dotati di un secondo Circle Pad Pro, una capacità di calcolo superiore e i tasti dorsali ZR e ZL. Inoltre sarà migliorata la percezione del 3D.

Le “brutte” notizie, se proprio così vogliamo definirle, riguardano questo potenziamento del processore. Non si tratta di un semplice abbellimento volto a rendere più fruibile la velocità nella dashboard, ma sarà sfruttato per una nuova generazione di giochi sviluppati esclusivamente per esso. Il primo di questi sarà il porting da Wii di Xenoblade: Chronicles, che almeno allo stato attuale delle cose è impossibile da portare su console portatile a causa della scarsa CPU in dotazione.

Il prezzo di partenza è di 16.000 yen ( circa 120 euro )  per il modello normale e 18.000 ( circa 130 euro ) per quello XL. L’uscita giapponese è fissata per l’11 Ottobre mentre in Europa arriverà solo durante il 2015.

Ciò apre quindi a tantissimi scenari inediti sul parco titoli di questa console, che ora potrà vantare dalla sua parte una potenza di calcolo quantomeno superiore a quella di Wii. Di conseguenza però taglia fuori anche i possessori del vecchio Nintendo 3DS, che finiranno per ritrovarsi sempre meno titoli compatibili con la propria console.

Discutibilissima è invece la scelta del nome, che ricorda in larga parte gli errori che tutt’ora Nintendo sta pagando amaramente con Wii U. Era troppo difficile creare un prodotto che differisse almeno nel nome?

Fonte: Gematsu

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *