Rachele Bastreghi, esce oggi l’EP “Marie” un omaggio alle atmosfere e alla musica anni ‘70

loading...

La cantante dei Baustelle esce con il suo primo progetto discografico.

Esce oggi Marie il primo ep da solista di Rachele Bastreghi, cantante, compositrice e anima femminile dei Baustelle, album ispirato alla musica e alle atmosfere degli anni ’70. Si tratta del suo primo progetto in attesa di tornare al lavoro con i Baustelle, per cui è previsto un nuovo album nel 2016. Marie contiene sette brani, quattro inediti, tra cui i due singoli Mon petit ami du passé e Il Ritorno e Senza essere, scritta insieme a Claudio Brasini dei Baustelle. Due cover Cominciava così dell’Equipe 84 e All’inferno insieme a te dal repertorio di Patty Pravo e a sua volta cover di una vecchia canzone francese, “Detachez-moi les bras”, impreziosita dallo splendido cameo di Mauro Pagani al flauto e la versione strumentale di uno degli inediti, Folle tempesta.

Esce in contemporanea anche il videoclip de “Il ritorno”, girato tra Milano e Torino dal regista Fabio Capalbo (Verdena, Edda, Vinicio Capossela, Pacifico, Egokid).  La produzione artistica è di Giovanni Ferrario (PJ Harvey, John Parish, Morgan), mentre alle registrazioni dell’EP hanno partecipato alcuni tra i migliori musicisti italiani, tra cui, oltre agli stessi Giovanni Ferrario e a Rachele, Fabio Rondanini (Calibro 35), Sergio Carnevale (Bluvertigo), Marco Carusino (Morgan, i Cosi), Davide Fronterrè, Daniele Richiedei (AltriArchi).

Rachele presenterà “Marie” e incontrerà i fan nelle Feltrinelli delle principali città italiane:
mercoledì 4 febbraio a Milano (Feltrinelli di Piazza Piemonte, 2 – h.18.30);
giovedì 5 febbraio a Roma (Feltrinelli di via Appia Nuova 427– h.18.30)
venerdì 6 febbraio a Firenze (Feltrinelli RED di Piazza Repubblica, 26 – h.18.30).

rachele bastreghi, baustelle

Rachele Bastreghi in Marie

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *