Anche i big trader scelgono le opzioni binarie

loading...

Sempre più trader scelgono di investire con le opzioni binarie. Questo è quello che emerge da una recente inchiesta che ha coinvolto decine di trader a cui è stato chiesto di specificare quali strumenti finanziari preferiscano utilizzare.

opzioni trading

D’altronde i mercati finanziari stanno diventando sempre più volatili e irrequieti. Tanto per fare un esempio, dopo i rialzi della scorsa settimana oggi i listini europei hanno chiuso una pessima seduta. Il market mover è stato il muro alzato da Atene sulle richieste provenienti dall’Europa (in particolare dalla Germania) di rispettare gli accordi presi con la Troika.

Tsipras, che resta fedele al suo mandato, ha fatto sapere che “Arriveremo a un compromesso vantaggioso per tutti, chiediamo un prestito ponte che non pesa per un euro sui cittadini“. Tuttavia i mercati sembrano essere tutt’altro che fiduciosi visto che, al momento, Piazza Affari perde circa il 2%.

Proprio per questo molti trader stanno trovando interessante e proficuo l’utilizzo delle opzioni binarie sia come strumento di protezione delle posizioni su azionario e forex che come strumento di investimento vero e proprio. Secondo il sito di approfondimento finanziario http://www.opzionibinariepro.net/ il trading binario è oggi uno dei più utilizzati per portare a casa un rendimento in un contesto così complesso come quello che stiamo attraversando.

Molti, ad esempio, utilizzano le opzioni per coprire gli investimenti sui titoli azionari. In una giornata come quella di oggi, infatti, si poteva portare a casa un rendimento molto interessante sul mercato binario sufficiente a coprire la “perdita virtuale” sui titoli azionari. Il sistema è molto semplice: se una posizione va in perdita si sfrutta il trend inverso sulle opzioni binarie.

Molti trader, poi, preferiscono non prendere posizione su azionario e valute in mancanza di una chiara direzione del mercato. Anche in questo caso i fondi possono essere dirottati sulle opzioni binarie che permettono investimenti rapidi (sempre aperti e chiusi in giornata) ed evitano di rimanere invischiati in posizioni di medio e lungo periodo dove il rischio di un’inversione di tendenza del mercato è sempre in agguato.

Nel complesso, quindi le opzioni binarie si confermano, insieme ai cfd (contratti per differenza) come uno degli strumenti di trading maggiormente dinamici e versatili, specialmente in queste particolari condizioni di mercato dove le borse mondiali sono facilmente influenzabili dalle vicende di politica monetaria dei singoli paesi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *