iPhone 6S con Force Touch 3D, la novità dell’ultimo smartphone Apple

loading...

L’iPhone 6S è ufficialmente pronto per sbarcare sul mercato e prendersi di diritto tutto l’interesse degli appassionati delle innovazioni targate Apple. L’ultima novità è la tecnologia Force Touch in 3D, che presenta un’implementazione tutta nuova a tre dimensioni che dà vita ad uno smartphone in grado di differenziarsi particolarmente dai precedenti modelli.

iphone-6plus

Nonostante iPhone 6 e le precedenti versioni del telefono non abbiano mai visto all’opera il Force Touch 3D, non si può parlare totalmente di un debutto. Analizzando le caratteristiche di Apple Watch, l’orologio multimediale prodotto dalla mela morsicata e rilasciato in Italia prima dell’estate, troviamo infatti un dolce antipasto della più attesa novità inserita nel 6S, che secondo le promesse appena diffuse dalla casa di Cupertino avranno comunque un aspetto completamente differente all’interno dello smartphone.

Ultime novità di iPhone 6S e prezzo

Il nuovo iPhone 6S punterà così sul 3D Force Touch, per le versioni standard e Plus che proveranno a ripetere (e superare) il successo del doppio “6”. Oltre all’innovativa tecnologia tridimensionale aggiornata ad un’ultima versione inedita, all’interno della creazione Apple in uscita verso fine settembre in Italia (con scontato affollamento degli store) verrà installato il sistema Taptic Engine, non certo una novità per i più informati intenditori del mondo iPhone.

Trovare un motivo per sostituire il vecchio smartphone a favore del 6S non è certo un’impresa, se si pensa alle caratteristiche tecniche che nelle ultime settimane sono state diffuse dai produttori. Si comincia dalla veste completamente rinnovata per il processore modello Apple A9, che assicura performance particolarmente ottimizzate a confronto del motore di iPhone 6. Tra i restanti dettagli, la memoria RAM del dispositivo si fermerà a 2 GB e la fotocamera da 12 MegaPixel, con l’invitante modalità selfie che vede una seconda fotocamera da ben 5 MegaPixel, per scatti di qualità elevata indipendentemente dall’obiettivo utilizzato. Lo schermo avrà più tonalità di colori e qualche animazione inedita, mentre una novità di design dipende proprio dall’ultima indiscrezione riguardante il

Force Touch 3D, il cui spazio verrà compensato con una batteria di dimensioni più contenute. Il prezzo con cui arriverà sul mercato lo smartphone Apple di ultima generazione è ancora inedito per l’Italia, ma secondo indiscrezioni iPhone 6S standard costerà da 699 euro (versione da 16 GB) a 899 euro (top di gamma da 128 GB), mentre il 6S Plus tra i 799 euro e 999 euro, ad un centinaio di euro in più sul classico in ogni versione.

Fonte: www.correttainformazione.it/migliori-smartphone/81618713.html

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *