La Banda Osiris Uffa! Una vera marching band per il tribute a Ivan Cattaneo

loading...

Banda Osiris. Calza a pennello, la canzone Uffa! per l’ironica band

unnamed

Il tutto per il tribute a Ivan Cattaneo nel doppio album uscito in questi giorni, Un Tipo Atipico #Tributoivancattaneo. Taglienti, canzonatori, irriverenti, la loro versione di Uffa! è dannatamente svecchiata, la loro ritmica è riconoscibile fin dalle prime note, spirito gioviale da grande marching band. La Banda Osiris è composta da Sandro Berti (mandolino, violino, trombone), Roberto Carlone (trombone, pianoforte), Giancarlo Macrì (percussioni, batteria, bassotuba) e alla voce e sax, Gianluigi Carlone, al quale, abbiamo rivolte alcune domande, ma difficile capire se le loro risposte corrispondano a verità…

Uffa! (preludio di una pentola a pressione) fa parte del secondo album di Cattaneo, Primo secondo e frutta (Ivan compreso) pubblicato nel 1977. Come mai avete scelto questo brano?

Il modo di affrontare l’argomento, con un oggetto di uso quotidiano come la pentola a pressione, oggetto di culto di quegli anni, utilizzato un po’ come bomba pronta a esplodere, suo malgrado, e a reprimere. Poi la poetica molto vicina, e, allo stesso tempo molto lontana, a quelle dei grandi Carosone/Buscaglione che utilizzavano argomenti sociali, come Porfirio Villarosa, Torero o Pigliate ‘na pastiglia, per raccontare la vita con grande ironia e cinismo. Quindi, forse, l’abbiamo un po’ “buscaglionizzata”.
Avete avuto delle difficoltà nel rivisitare questo brano?

Musicalmente abbastanza difficile, pensare a come stravolgere qualcosa già stravolto di suo, può ottenere l’effetto contrario.

unnamed (1)

Conoscevate la produzione di Ivan Cattaneo?

Certamente! Un esagerato innovatore generoso che, insieme ad altri di quel periodo, ci ha (inconsapevolmente) incoraggiato a intraprendere il nostro percorso artistico.

Vi aveva colpito, in passato, qualche altra canzone di Cattaneo?

Un po’ tutta la produzione, conoscendo abbastanza da vicino l’etichetta Ultima spiaggia.
I vostri prossimi progetti?

Affrontare l’intera produzione di Ivan!!

alessandro orlando graziano

Ivan Cattaneo tribute cover

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *