Shield Jewels, i gioielli ispirati ad una cyber donna

loading...

 

Shield Jewels, i gioielli ispirati ad una cyber donna

Shield Jewels

Shield Jewels

Roberto Ferlito fondatore e direttore creativo di Shield Jewels l’azienda di gioielli che ha sede a Firenze ma che ha un ampio pubblico d’acquisto in tutto il mondo ha rilasciato un interessante intervista dove, per la prima volta, ha raccontato cosa lo spinge a creare oggetti molto belli e desiderati oltre che molto preziosi. Shield Jewels è sicuramente un marchio ancora giovane, fondato nel 2012, si sipira ad una donna di classe, amante dell’esteta ma decisamente libera non legata a dettami e a luoghi comuni.

Il designer in proposito ha dichiarato:

Schield è un progetto che ha come protagonista il gioiello, che nasce nel 2012, con la voglia e necessità di creare in forma libera e senza censure, un processo creativo molto impulsivo, per quello non è solo gioielli perché è un riflesso della donna che noi amiamo, libera e senza censure. Schield è sempre stato molto legato dalla sua nascita al fotografo Diego Diaz Marin, e insieme abbiamo creato un mondo visivo che rappresenta molto il nostro life-style al di là della gioielleria.

Farlito ha anche aggiunto che la collezione 2015/2016 è ispirata ad una cyber donna romantica e futuristica allo stesso tempo, un pò come la principessa di Stars Wars.

Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *