“Le ragazze vogliono la luna”, il romanzo d’esordio di Janet McNally

Segreti di famiglia tra due sorelle al centro delle vicende.

Le ragazze vogliono la luna

Le ragazze vogliono la luna cover

Ambientato in una calda estate newyorkese, il libro racconta le avventura di Phoebe, una ragazza forte e intraprendente che cela da molto tempo numerosi segreti.

Segreti che hanno messo in crisi il rapporto con Tessa, la sua migliore amica, e che hanno mandato all’aria l’unica possibilità con il ragazzo per cui ha una cotta colossale. Eppure Phoebe è abituata a convivere con questa realtà, tutti nella sua famiglia hanno qualcosa da nascondere. Sua sorella Luna se ne è andata a Brooklyn per inseguire un sogno, suo padre Kieran, famosa star del mondo della musica, se ne è andato e basta. E poi sua madre, una bugiarda di professione.

Un giorno la nostra protagonista decide però che è arrivato il momento di mettere a posto tutti i tasselli mancanti della sua vita, e comincerà così un viaggio indimenticabile, tra musica indie, notti insonni e amori impossibili.

L’autrice

Janet McNally ha sempre avuto un debole per i ragazzi che suonano nelle band (ne ha addirittura sposato uno!). Ha conseguito un master in scrittura presso la University of Notre Dame e i suoi racconti e le sue poesie sono stati ampiamente pubblicati su riviste e giornali. Vive a Buffalo insieme al marito e alle tre figlie, in una casa piena di dischi e libri, e insegna scrittura creativa. Le ragazze vogliono la luna è il suo romanzo d’esordio.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.