"Arriviamo tardi ovunque", il nuovo album di Valentina Gravili

S’intitola “Arriviamo tardi ovunque” e la sua uscita è prevista per il 7 gennaio 2013: il nuovo album di Valentina Gravili giunge a due anni di distanza da “La balena nel Tamigi“, premio Mei come miglior autoproduzione del 2011. Si comporrà di nove brani che, come si legge nel sito personale della cantautrice brindisina, “si muovono su territori che si discostano dal pop dell’album precedente per dar vita ad un sound decisamente più ruvido, con chitarre acustiche sanguigne e graffianti, atmosfere cupe, percussioni in primo piano e una voce che ti lacera e ti entra sotto la pelle“. I testi invece saranno “amari, autentici, crudi, senza fronzoli o parole di troppo“. Edito da Carbon Cook Records, e con la produzione artistica di Max Baldassarre, “Arriviamo tardi ovunque” sarà anticipato il 21 dicembre dal singolo Il finimondo.

httpv://www.youtube.com/watch?v=sAYv2bij8sU

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *