F1 2017: presentate due auto classiche Williams

Codemasters presenta due auto classiche Williams per F1 2017

Codemasters ha presentato due nuove auto classiche Williams per F1 2017.

F1 2017 presenta una modalità carriera ancora più profonda, numerosi miglioramenti al multiplayer, una nuova modalità “Campionato” ed il ritorno delle auto classiche. Sia la Williams FW14B del 1992 che la Williams FW18 del 1996 saranno giocabili in F1 2017.

  • Williams FW14B del 1992– Guidata da Nigel Mansell e Riccardo Patrese nella stagione di Formula 1™ del 1992, la FW14B è stata la vettura dominante con cui Mansell ha vinto il Campionato Piloti, con un record di nove vittorie nella stagione.
  • Williams FW18 del 1996 – L’auto di maggior successo della stagione 1996, con 12 vittorie su 16 gare, con Damon Hill che ha trionfato otto volte e con Jacques Villeneuve che ha avuto la meglio su quattro, aggiudicandosi il Campionato Mondiale Piloti e la Williams il Campionato Costruttori.

Claire Williams, Deputy Team Principal, della Williams Racing ha dichiarato:

La FW14B è una delle nostre auto più iconiche e, personalmente, una delle mie preferite. Con Nigel Mansell al volante, è stato uno dei nostri periodi migliori nella Formula Uno. La FW18 del 1996 è statisticamente la nostra vettura di maggior successo, con 12 vittorie su 16 gare, di cui sei delle quali decisive per il Campionato Costruttori. Siamo lieti che queste auto siano incluse nel nuovo F1 di quest’anno per il 2017. È un anno speciale per noi visto che celebriamo il nostro 40 ° anniversario, quindi è un momento perfetto per celebrare due auto di cui andiamo così fieri. Speriamo che i giocatori amino guidarle mentre ricordano alcuni momenti fantastici dalla storia del nostro sport.

Le auto classiche attualmente confermate sono le seguenti:

  • 1988 McLaren MP4/4
  • 1992 Williams FW14B
  • 1995 Ferrari 412 T2
  • 1996 Williams FW18
  • 2002 Ferrari F2002
  • 2004 Ferrari F2004
  • 2007 Ferrari F2007
  • 2010 Red Bull Racing RB6

loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.