Rassegna stampa dal mondo del 17 agosto

In primo piano le indagini nel caso Regeni, l’assassino di Niccolò.

rassegna-stampa-news-regeni

Caso Regeni

La rassegna stampa delle notizie di oggi da tutto il mondo.

Egitto/Italia. Dopo le polemiche sul caso Regeni per la decisione sul rientro dell’ambasciatore italiano a Il Cairo, la Farnesina spiega che “comprendiamo lo stato d’animo della famiglia ma a distanza ormai di più di un anno l’assenza del nostro ambasciatore non era più strumento di pressione ma era diventato il suo opposto. Una pistola scarica”. Gianpaolo Cantini inoltre arriverà in Egitto affiancato da un investigatore per cooperare con la procura egiziana.

Spagna. L’uomo accusato di aver colpito a morte con un calcio Niccolò Ciatti in una discoteca a Sant Trop de Lloret de Mar è un atleta professionista di lotta libera, che ha partecipato a diversi tornei, e ora rischia, in base al codice penale spagnolo, la pena per omicidio volontario, che va dai 15 fino ai 20 anni in presenza di aggravanti. Lo rende noto El Periodico, fornendo i dettagli di Rassoul Bissoultanov, nato nel 1993 in Cecenia e con diversi anni vissuti a Strasburgo in Francia. Il 24enne avrebbe cercato asilo politico proprio in Francia in seguito al conflitto tra la Cecenia e la Russia.

Austria. L’Austria metterà in campo 70 militari che coadiuveranno la polizia nei controlli, anche sull’immigrazione, in prossimità del confine del Brennero. Lo ha annunciato il comandante militare territoriale Herbert Bauer. “Ciò non significa – ha spiegato il capo della polizia locale Helmut Tomac – che al Brennero saranno messi in azione i panzer”. La decisione è stata presa dopo l’aumento di clandestini trovati a bordo dei treni merci a luglio.

Olanda. Le forze speciali della polizia olandese hanno fermato il tentativo di sequestro avvenuto in Hilversum, una cittadina alle porte di Amsterdam. Gli agenti hanno infatti arrestato l’uomo che, armato di coltello, si era barricato all’interno di una stazione radio, la 3FM, prendendo alcuni ostaggi. Lo riferiscono i media locali.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.