Attacco in Finlandia, accoltellate persone in strada da tre aggressori: due morti e otto feriti

Anche la Finlandia vive momenti di terrore per alcuni folli in strada.

finlandia-aggressione-terrorismo

Aggressione in Finlandia

Il bilancio dell’attacco è di due morti e otto feriti. La polizia ha fermato l’aggressore, dopo averlo immobilizzato sparandogli a una gamba. Secondo gli investigatori, non c’erano complici, come era stato affermato in precedenza. Il pericolo “è quindi passato”. L’Isis ha festeggiato online l’attacco: Dalla Spagna alla Finlandia. Onore alla Jihad, scrivono.

Con la tragedia di Barcellona ancora fresca e viva qualche altro folle, forse estremista islamico, ha seminato il panico anche in Finlandia precisamente nella città di Turko dove diverse persone sono state aggredite e accoltellate per strada, la polizia locale è riuscita a fermare l’autore dell’attacco sparandogli ad una gamba ma pare che gli aggressori fossero tre e secondo la testimonianza di alcuni passanti gridavano Allah Akbar!

La polizia finlandese, poco dopo l’attacco, ha twittato: Diverse persone accoltellate al centro di Turku. La polizia ha sparato al sospetto accoltellatore. Una persona è stata catturata. Le forze dell’ordine hanno inoltre chiesto di evitare il centro di Turku. Rafforzate anche le misure di sicurezza all’aeroporto e alle stazioni ferroviarie di Helsinki.

L’attacco a colpi di coltello sui passanti avrebbe provocato la morte di almeno una persona, oltre al ferimento di diverse altre. Lo riferisce Nbc News online citando il giornale finlandese Turun Sanomat, mentre Bbc News scrive di immagini che mostrano un corpo in terra che è stato coperto.

I feriti nella cittadina finlandese di Turku sarebbero 7-8. Lo sostiene il tabloid Ilta-Sanomat. Stando ai testimoni oculari, l’assalitore o gli assalitori avrebbero attaccato diverse persone nella piazza del mercato di Puutori con un grande coltello e fra di queste ci sarebbe anche una donna che stava spingendo la carrozzina.

La polizia finlandese sta cercando possibili complici dell’uomo che ha accoltellato diverse persone a Turku, poi ferito e arrestato. Lo riferisce la polizia stessa.

Qui in basso il video che mostra le urla di uno degli aggressori.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.