Polpette di melanzane – Le ricette di Magchef

Antipasti sempre attuali, sempre amati da tutti e apprezzati per ogni occasione.

polpette-melanzane-ricette

Polpette di melanzane

Le polpette di melanzane sono uno di quei must irrinunciabile della tradizione culinaria italiana, perfette e buone in ogni occasione sia come antipasti oppure da accompagnare con un contorno di insalata e altre verdure. Vediamo come si preparano in maniera anche filante.

Ingredienti:

1 grande melanzana tonda

50 gr. di mollica di pane raffermo

25 gr. di pangrattato

1 uovo medio

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

40 gr. di parmigiano grattugiato

8 cubetti di scamorza

sale q.b.

pangrattato q.b.

olio di semi per friggere



Procedimento:

Pulite la melanzana eliminando la buccia, tagliatela a cubetti e lessatela per qualche minuto in acqua bollente salata. Scolate bene, esercitate una leggera pressione per eliminare l’acqua in eccesso e passate i cubetti al mixer per ottenere una purea. Lasciate raffreddare. Nel frattempo, raccogliete in una terrina la mollica di pane, il pangrattato, l’uovo, il prezzemolo e il formaggio.

Unite la polpa di melanzane, salate e pepate a piacere. Mescolate il tutto con un forchetta per amalgamare gli ingredienti. Prelevate poco impasto per volta, ponetelo sul palmo della mano con al centro un cubetto di scamorza e ricoprite con altro impasto dandogli la forma di una polpetta.

Formate le polpette di melanzane e passatele bene nel pangrattato. Scaldate abbondante olio di semi e friggetevi le polpette di melanzane a fuoco medio, fino a farle dorare da entrambi i lati.

Scolate le polpette di melanzane su carta assorbente e servite subito.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.