Strudel di mele, cioccolato e noci – Le ricette di Mag-Chef

Un dolce aromatico con un mix di golosità unico.

strudel-di-mele-dolci

Strudel di mele

Oggi vi consigliamo di preparare lo studel di mele, guarnito ulteriormente con l’aggiunta di cioccolato e noci, questo mix conferisce al classico strudel di mele una corposità maggiore grazie alla croccantezza delle noci e maggiore golosità per il cioccolato, il tutto si sposa sapientemente. Ecco come si prepara.

Ingredienti:

Per la sfoglia

farina tipo 00 250 g

acqua 100 ml

un pizzico di sale

unuovo medio

olio di semi di mais 25 g

Per il ripieno

1 Kg di mele renette

un limone

uvetta 80 g

marsala q.b.

gocce di cioccolato 50 g

noci pecan 50 g

zucchero semolato 140 g

pangrattato 100 g

burro + q.b. per spennellare

cannella in polvere 6 g

zucchero a velo q.b.




Procedimento:

Iniziamo subito disponendo la farina a fontana, aggiungete il sale e l’uovo al centro. Cominciate a impastare e unite gradualmente anche l’olio di mais e l’acqua tiepida. Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo che farete riposare per 30 minuti in una ciotola, dopo averlo spennellato con poco burro fuso. Stendete l’impasto su un canovaccio infarinato in una sfoglia sottilissima utilizzando prima il matterello e poi i pugni delle mani infarinati. Tirate verso di voi per assottigliare sempre di più.

Realizzate il ripieno con: mele tagliate a fettine insaporite con cannella e succo di limone, zucchero. Aggiungete le gocce di cioccolato.

Aggiungete le noci tritate grossolanamente e l’uvetta ammollata per 15 minuti nel marsala e poi strizzata. Tostate il pangrattato in circa 25 g di burro.

Spennellate quindi la sfoglia con del burro fuso, aggiungete il pangrattato tostato e completate con le mele. Aiutandovi con il canovaccio arrotolate la sfoglia partendo dal lato più lungo per formare lo strudel.

Sigillate bene le estremità e trasferite lo strudel su una teglia rivestita di carta da forno. Spennellatelo con poco burro fuso e infornatelo a 180 gradi per circa 45 minuti. Quando sarà cotto, sfornate lo strudel, lasciatelo intiepidire e spolverizzatelo di zucchero a velo.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.