“Liar – L’amore bugiardo”, la miniserie thriller in esclusiva su NOVE

Una notte, due verità. Chi sta mentendo?

Liar - L'amore bugiardo su NOVE

Migliore serie drama degli ultimi anni del network ITV, dove è stata trasmessa nell’autunno scorso in pieno “Weinstein-gate” registrando una media del 33% di share e picchi di oltre 9 milioni di telespettatori per il Season Finale, “Liar – L’amore bugiardo (Two BrothersProduction per Itv, 6 eps. x 60’, dai creatori di THE MISSING Harry e Jack Williams) arriva sulNOVE di Discovery Italia in 3 serate evento in prima tv assoluta: giovedì 18 e 25 gennaio e 1° febbraio alle 21:25.

LIAR parte dalla cronaca di una notte che cambierà per sempre le vite di Laura (Joanne Froggatt, Downton Abbey) e Andrew (Ioan Gruffudd, Titanic, Fantastici 4, King Arthur), mettendoli una contro l’altro in un violento conflitto per la verità.

Intelligente, amata dai suoi studenti, Laura Nielson è una brillante insegnante d’inglese nel liceo della sua città appena uscita da una relazione. Quando Andrew Earlham, padre di uno dei suoi studenti e stimato chirurgo rimasto da poco vedovo, la invita ad uscire, l’attrazione tra i due appare evidente. Sembrerebbe una serata perfetta eppure, Laura e Andrew non immaginano quanto questo incontro cambierà le loro vite e le terribili conseguenze che avrà sulle rispettive famiglie.

L’appuntamento si risolve in un intricato caso poliziesco di stupro, esaminato anche attraverso le reazioni della cosiddetta “opinione pubblica”. Sulla cronaca dei fatti si innesta infatti lo sviluppo di come questi vengano percepiti, oltre che dai protagonisti che li hanno vissuti, anche dal cerchio di amici e conoscenti dei due e dalla comunità tutta. Cosa è successo davvero? Perchè Andrew, per tutti una persona specchiata e “per bene”, ha della serata trascorsa con Laura un bel ricordo, mentre Laura si risveglia sotto shock, convinta di aver subito violenza? Perchè di questa violenza manca ogni evidenza? Perchè la reputazione di Andrew è già minata da accuse diffuse all’indomani attraverso i social network? Cosa nasconde il passato di entrambi? È quello che i detective dell’unità anti-violenza dovranno scoprire, facendosi strada in un contesto in cui si rischia di prendere per verità assoluta una semplice diceria, si possono fraintendere alcuni comportamenti, si può sottovalutare l’influenza che certe posizioni di potere possono esercitare.

Thriller psicologico intenso tremendamente attuale, Liar – L’amore bugiardo esamina la cronaca dei fatti attraverso prospettive alternate, passando dal punto di vista di Laura a quello di Andrew, in un complicato intreccio dove, tra pregiudizi e bugie, è difficile scegliere dalla parte di chi stare e dove anche lo spettatore, come ogni personaggio della serie, non sa con chi schierarsi fino all’ultimo.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.