Capolavori allo specchio, su Sky Arte HD i nuovi racconti di grandi capolavori del passato

Cézanne, Gauguin e Van Gogh raccontati dal critico Waldemar Januszak

I giocatori di carte di Cézanne, La visione dopo il sermone di Gauguin, Autoritratto con l’orecchio bendato di Van Gogh. Questi i protagonisti della nuova stagione di Capolavori allo specchio, in prima visione su Sky Arte HD (120 e 400 di Sky)  giovedì 8 febbraio dalle 21.15.

Waldemar Januszczak, noto critico d’arte, racconterà le storie e le curiosità che si nascondono dietro questi tre grandi capolavori del passato. Ogni episodio è dedicato a un dipinto, alla sua storia e al suo significato, per offrirne allo spettatore una prospettiva totalmente nuova.Nell’episodio dedicato ai Giocatori di carte, Waldemar esplora  le radici provenzali di Cézanne e il culto di Maria Maddalena, molto radicato in Provenza, elementi che arricchiscono un dipinto già pieno di significato ed emozione.

[adsense]

La visione dopo il sermone di Gauguin, simbolico e misterioso, rivela a Waldemar i tratti dell’epica religiosa di Gauguin, diviso tra bene e male, tentazione e desiderio. Infine, nell’autoritratto di Van Gogh con l’orecchio bendato, Waldemar ricostruisce i fatti nascosti nel dipinto: una storia di geishe, bordelli, corride, amori e una relazione ardente con Gauguin. L’indagine su questa famosa opera, emblematica del suo tempo, rivela i demoni personali dell’artista e il profondo effetto che hanno avuto sul suo lavoro.

loading...
loading...
Blogger a tempo pieno. Appassionato di televisione con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre, prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.