Nuovi chip da Broadcom per un GPS più preciso

Nuovi sviluppi futuri anche per la tecnologia satellitare in movimento.

broadcom-chip-gps-processore

Broadcom

Nel prossimo futuro avremo anche un GPS sui nostri smartphone, tablet e weareble più preciso, efficiente e in grado di interagire anche con altre tecnologie come la realtà aumentata, queste sono le promesse e premesse da Broadcom, l’azienda che sta sviluppando un nuovo chip per GPS che sarà commercializzato nel corso del 2018.

Il nuovo processore si chiama BCM47755 e permetterà di utilizzare i vari servizi che usano la tecnologia GPS in maniera ancora più accurata, rendendo la navigazione più affidabile.

L’estrema precisione promessa dal nuovo chip Broadcom sarà garantita grazie all’implementazione di un nuovo ricevitore GNSS a doppia frequenza. Questo perché attualmente vengono impiegati dei ricevitori a frequenza singola che non garantiscono la stessa precisione che ci sarà in futuro. Grazie a questo nuovo hardware, sarà possibile conoscere l’esatta posizione di un veicolo su strada, oltre ad ottenere diversi vantaggi per quanto riguarda il calcolo del traffico su una determinata via e le previsioni.

Per quanto concerne il consumo, il nuovo chip di Broadcom risparmierà energia fino al 50% in meno rispetto ad oggi e quindi farà risparmiare anche sulla resa dell’autonomia del device in nostro possesso, nel prossimo futuro inoltre ci saranno anche nuovi satelliti in grado di interagire al meglio con questi nuovi potenti processori.


loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *