Firefox Quantum: disponibile la nuova versione del browser

Migliorata nelle prestazioni, velocità e sicurezza.

firefox-quantum-browser

Firefox Quantum schermata

Firefox Quantum è arrivato, ufficialmente dallo scorso 14 novembre è disponibile l’attesissima ultima versione del famoso e storico browser che potete da subito scaricare a questo link. Quantum ha richiesto più di un anno di lavoro per gli sviluppatori che promettono di aver risolto oltre trecento problematiche, migliorando ulteriormente stabilità e velocità oltre ad offrire un impatto grafico essenziale, minimalista per dar modo di sfruttare al massimo la pagina intera, anche e soprattutto da mobile.

Grazie al nuovo progetto chiamato Photon, Quantum assume si mostra con un design minimalista, pensato per sfruttare i nuovi display ad alta intensità di pixel. Il tema si presenta con un’alternarsi di tonalità chiare e scure, anche se Mozilla ha introdotto la possibilità di scegliere tra altri due temi. Utilizzando il nuovo browser con un PC con schermo touch, la grandezza del menù cambia a seconda che lo si usi con il mouse o con le dita. Con la nuova grafica, tutto sembra più moderno e con molta cura nei dettagli, con animazioni.


Le modifiche apportate al nuovo browser sono diverse, per esempio garantisce un migliore bilanciamento tra la velocità e l’utilizzo della memoria con miglioramenti quali webAssembly e WebVR. Infatti Quantum ha una velocità che è doppia di quella registrata un anno fa, reso possibile dallo sfruttamento dei multipli core nelle CPU presenti nei dispositivi di ultima generazione.

Un altro miglioramento è l’implemento con un motore CSS che utilizzando i core in parallelo riesce ad essere più veloce. Inoltre grazie all’integrazione con Pocket, aprendo una nuova scheda si ricevono consigli con le pagine web più cliccate.

Firefox Quantum è disponibile nella versione beta anche per Android e integrale nell’App Store di iOS.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.