Fiera del Baratto e dell’Usato a Napoli

Lo sapevate che un litro di olio vegetale versato nei lavandini di casa inquina un milione di litri d’acqua?

L’ambiente è il protagonista, come sempre, della Fiera del Baratto e dell’Usato e in questa edizione proporremo il Laboratorio dell’olio vegetale esausto dove sarà possibile imparare a trasformare l’olio in sapone. Il laboratorio, per i visitatori della Fiera, è gratuito: per poter partecipare è sufficiente portare un litro d’olio esausto.

44 Edizioni, 700 stand,1400 Espositori, decine di migliaia di visitatori hanno decretato l successo di un evento che, oramai ,è entrato negli usi e costumi della nostra città. La presenza dei cittadini che svuotano cantine e soffitte monetizzando il loro usato contribuisce a salvaguardare l’ambiente dando a quegli oggetti una “seconda vita”.

L’antiquariato, il collezionismo, l’artigianato del recycling e il settore “di tutto di più” sono i settori presenti alla Fiera del Baratto e dell’Usato.

L’associazione Bidonville e i Verdi della Campania hanno ideato “Il Premio Vesuvio Verde” che ha l’obiettivo di premiare persone, enti, e aziende della Campania che hanno dimostrato, con le loro pratiche, una particolare attenzione all’ambiente. In questa Prima Edizione saranno consegnati cinque premi domenica mattina durante lo svolgimento della Fiera.

Gli orari della Fiera, per entrambi i giorni, saranno dalle 10,00 alle 20,00.

Il costo del biglietto è di €5, gratis fino a 12 anni e per gli over 70.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.