Marco Parente, arriva "Suite Love"

A quasi due anni di distanza da “La riproduzione dei fiori“, per quello che sarà il suo prossimo lavoro Marco Parente cambia le carte in banco. Sì, perché “Suite Love” è un lavoro che si concede il dono della sintesi, durerà 14 minuti e 27 secondi e sarà il primo capitolo di una trilogia che si allontana dall’artista come lo abbiamo conosciuto in precedenza. Uscita prevista per marzo.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.