Caccia alla Germania: le grandi protagoniste di Russia 2018 su ‘Mediaset’

Poco meno di un mese al via del Mondiale di Russia. Come al solito, uno degli eventi più seguiti del panorama mondiale. Purtroppo, come oramai sappiamo da mesi, l’Italia non sarà della kermesse. Un’assenza importantissima, soprattutto per noi, ma che non lede assolutamente la bellezza e lo spettacolo del palcoscenico che mette in mostra i migliori calciatori esistenti.

Ovviamente, tutti vogliono sollevare il trofeo che la Germania, quattro anni fa, alzò in Brasile. Anche quest’anno i tedeschi sono tra i favoriti, visto e considerato che vantano sicuramente la rosa più lunga e competitiva tra le Nazionali. Joachim Low dovrebbe aver recuperato Manuel Neuer, presente nell’elenco dei 27 pre-convocati della Nazionale tedesca. Una presenza non da poco per la selezione, che ha nel suo leader l’estremo difensore del Bayern Monaco.

I tedeschi dovranno vedersela soprattutto con il Brasile, forse la vera favorita secondo gli esperti per la vittoria finale del Mondiale. Neymar, Coutinho, Firmino, Douglas Costa, Willian e Gabriel Jesus sono alcuni dei nomi – e solo in attacco – delle stelle che ha a disposizione Tite. Con un portiere molto importante quale Alisson e altri fuoriclasse negli altri reparti del campo – basti pensare a Marcelo e Casemiro – in questo momento i verdeoro possono dire la loro più di chiunque altro.

Ovviamente bisogna sempre prestare attenzione alla Spagna: la selezione di Lopetegui non sarà sicuramente quella che tra il 2008 e il 2012 ha conquistato il mondo e l’Europa (per due volte), ma ha nomi interessanti e l’impronta del calcio che sta conquistando il mondo. Sarà l’ultima grande manifestazione per Andres Iniesta, che cercherà di chiudere una carriera meravigliosa con un altro super trionfo: in Sudafrica fu lui a decidere.

Mondiali di Russia su Mediaset

Un po’ a sorpresa, i diritti tv per la trasmissione del Campionato del Mondo li ha vinti Mediaset. Per la prima volta nella storia, infatti, la Rai non trasmetterà l’evento e il Biscione lo prenderà. Mediaset ha vinto il bando aggiudicandosi l’asta per una cifra di 78 milioni di euro, con un accordo sicuramente al ribasso – sarebbe meno della metà rispetto a quanto pagato per la kermesse del Sudafrica e quella del Brasile – in virtù, ovviamente, della non partecipazione dell’Italia.

Tutte le partite saranno in chiaro: dal 14 giugno al 15 luglio, infatti, ci saranno 64 partite che verranno divisi tra Canale 5, Italia Uno e Mediaset 20, nuovo canale creato proprio per l’evento. Ogni giorno, il canale Mediaset Premium HD sarà interamente dedicato alla competizione.

Come abbiamo avuto modo di commentare in precedenza, le principali favorite per la vittoria mondiale sono Germania e Brasile. A meno di un mese dall’inizio della rassegna mondiale i bookmakers di Sports Bwin la pensano così: i verdeoro leggermente avvantaggiati a quota 5, mentre la Germania insegue a 5.50. Poco indietro la Spagna (a 7) e la Francia, il cui eventuale trionfo viene pagato 7.50. Un po’ staccate, invece, le altre: l’Argentina è data a 9.75, il Belgio a 12.50. Un’eventuale vittoria di Cristiano Ronaldo e la sua Nazionale del Portogallo, infine, è quotata addirittura a 23.

Siamo pronti a vivere un’altra estate di spettacolo calcistico, ovviamente non senza rimpianti vista la mancanza dell’Italia. Magari sarà l’occasione, in modo molto semplice, di gustarsi un gran bel calcio senza l’ossessione del tifo.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.