"Derivae", il nuovo album dei Nero di Marte

Il progressive-metal più atmosferico non dorme mai, specialmente se proviene da una città comunque ancora fervida come Bologna. È il caso dei Nero di Marte, che non si fermano di fronte a nulla e sono prossimi ad una nuova uscita in studio. Concepita nell’arco di tre anni, si intitolerà “Derivae” e sarà costituita da sette tracce, definite dalla band stessa come “claustrofobiche, ipnotiche, oscure e tragiche”, oltre ad avere nuovamente il supporto di Riccardo “Paso” Pasini nelle registrazioni (The Secret, Ephel Duath), interamente analogiche e senza modifiche digitali. Uscita prevista per 27 e 28 ottobre, rispettivamente in Regno Unito e Nord America, mentre per il resto dell’Europa sarà disponibile dal 1° novembre, sempre via Prosthetic Records.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.