Manuel Agnelli, dopo X-Factor, da marzo in tour senza gli Afterhours

Manuel Agnelli, frontman degli Afterhours, nella conferenza stampa di dicembre ha annunciato il suo tour da solista accompagnato solo dal polistrumentista del gruppo e fedele amico, Rodrigo D’Erasmo.

E’ la prima volta che sul cartellone compare solo il suo nome e la sua faccia. An Evening with Manuel Agnelli il titolo della nuova avventura che partirà il 30 marzo da Assisi.

Manuel Agnelli da X-Factor al tour e disco

Questo progetto non seguirà dei binari fissi, sarà un progetto attitudinale in cui pensare alla musica con una certa leggerezza e ritrovare un’intimità nel condividere la musica anche col pubblico. In questo senso fare un tour nei teatri ha anche questo scopo: dopo tre anni di grandissima visibilità, che alla fine hanno spostato la mia percezione di vedere la comunicazione, voglio tornare ad essere molto più “leggero” – ha dichiarato Agnelli nell’intervista.




Ci saranno delle canzoni degli Afterhours però rivisitate non solo in versione acustica, ci saranno delle cover che hanno segnato il mio percorso e che mi raccontano. Una novità sarà lo storytelling: se c’è stato un vantaggio vero nell’andare in televisione, è stato l’apertura nei confronti di un certo modo di rapportarsi al pubblico: mantenere la serietà, uno spessore nei contenuti, non vuol dire necessariamente avere una faccia scura.

Per quanto riguarda gli Afterhours, il 25 gennaio scorso è uscito “Noi siamo Afterhours” un cd/dvd del concerto del Forum di Assago di aprile scorso per la celebrazione dei 30 anni del gruppo. L’esperienza di “X-Factor” è alle spalle, e il cantante non ha intenzione di ripeterla:

Lasciare X Factor è stata una scelta dolorosa ma che dovevo prendere. X Factor è un programma che ti dà tanto ma mi stava portando distante da quello che voglio essere: un musicista. Non volevo diventare il pupazzetto del giudice cattivo che schiacci il pulsante e dice la cattiveria o diventare il cartonato di me stesso, questa è la ragione per cui ho lasciato il programma.

Invece per Ossigeno c’è una probabile riproposta.

Le date
30 marzo ASSISI (Pg), Teatro Lyrick
02 aprile FIRENZE, Obihall
03 aprile MESTRE, Teatro Toniolo
05 aprile PESCARA, Teatro Massimo
06 aprile TARANTO, Teatro Fusco
08 aprile CATANIA, Teatro Land
09 aprile PALERMO, Teatro Golden
11 aprile SENIGALLIA (An), Teatro La Fenice
12 aprile BOLOGNA, Auditorium Manzoni
14 aprile MILANO, Teatro Dal Verme
15 aprile MILANO, Teatro Dal Verme
16 aprile TORINO, Teatro Colosseo
18 aprile ROMA, Auditorium Parco Della Musica / sala Sinopoli
19 aprile GENOVA, Teatro Della Tosse

I biglietti in vendita su TicketOne e nei punti vendita autorizzati.

Загрузка...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: