Avventura, psicologia, cinema: le novità di aprile DeAgostini

Come stare e come gestire al meglio la nostra permanenza sui social network soprattutto Facebook. La storia di alcune delle dive del cinema più celebri di sempre.

Le avventure di un giornalista che decide di costruirsi una barca per intraprendere viaggi in mare. Ecco le novità DeAgostini.

Riccardo POZZOLI
SMETTO QUANDO VOGLIO 
(MA ANCHE NO)

Data di uscita: 9 aprile
240 pagine – 16,00 euro

21 giorni per scoprire come stare sui social in modo consapevole.

Da quando Mark Zuckerberg ha lanciato Facebook, il 4 febbraio del 2004, abbiamo visto i social media evolvere, passando da moda passeggera a fenomeno che ha innescato un cambio di paradigma nel modo in cui il mondo comunica.
C’è chi li adora, e chi c’è chi inneggia al detox e chi invece vorrebbe cancellarli dalla faccia della Terra, anche se poi, magari, non ha il coraggio di disiscriversi. Il problema maggiore è che diciamo di usare i social media per rilassarci, aggiornarci, distrarci, ma spesso otteniamo il risultato opposto: lo dicono le ricerche, sempre più numerose, sull’aumento vertiginoso di disturbi legati all’ansia e alla depressione, connessi, a quanto pare, proprio a questo continuo confronto con gli altri in ogni minuto della giornata. Ma è proprio necessario vivere i social con tanta pena? Il segreto c’è, e non è disiscriversi, bensì usarli con consapevolezza. 

Il giro dei social in sette peccati capitali 
La struttura del libro si ispira a un articolo dove Reid Hoffman, cofondatore di LinkedIn, sosteneva che i social sono destinati ad avere successo perché rispecchiavano e assecondavano i sette peccati capitali. Lo scopo del libro non è esprimere facili giudizi, né condannare nessuno, perché in fondo siamo tutti un po’ “peccatori”, si vuole solo attirare l’attenzione su alcuni comportamenti di cui spesso non siamo nemmeno consapevoli. Infine, poiché, secondo i neuroscienziati, per sconfiggere una cattiva abitudine e sostituirla con una buona bastano ventuno giorni, il libro è suddiviso, appunto, in ventuno giorni. Ogni giorno si focalizza su un comportamento o un aspetto specifico, proponendo riflessioni, constatazioni e qualche possibile via d’uscita.

Riccardo POZZOLI è uno startupper 32enne Italiano, Nato e cresciuto nella campagna Milanese. Dopo la laurea in finanza, consegue un master in marketing, sempre alla Bocconi. La prima esperienza lavorativa fu uno stage a Chicago (usa), che fu d’ispirazione per la nascita nel 2009 di TheBlondeSalad.com, fashion blog che diventerà tra i piú influenti e seguiti al mondo. Negli anni a seguire Riccardo continua a creare business, tra fashion e food industries, mantenendo sempre una forte vocazione digital, co-fondando altre 5 startups. Oggi tiene lectures e talks nelle piú importanti universitá del mondo come Harvard, Columbia etc, sull’influencer marketing, collabora con Conde Nast Italia e continua a sviluppare startups.
Jonathan GORNALL
L’ARTE DI COSTRUIRE UNA BARCA

Data di uscita: 16 aprile
Pagine 352 – 16,00 euro

Un uomo privo di spiccate doti manuali, decide di apprendere le antiche tecniche di costruzione di una barca per rimettersi in discussione  e costruire passo dopo passo il rapporto con la figlia.
Jonathan Gornall è un uomo che per lavoro usa le parole, non le mani. Ma, ispirato dalla sua fascinazione per il mare e tutto quello che da esso si può apprendere, decide di costruire da zero una barca di legno come dono per la figlia. Una sfida all’apparenza ridicolmente romantica e idealistica per un padre di famiglia che non sa nulla delle tecniche di lavorazione del legno e ancora meno del metodo di costruzione di una barca: che modello costruire? Che tipo di legno utilizzare? E quali strumenti? Eppure, questo padre intraprende un vero e proprio viaggio di riscoperta di se stesso.

Jonathan GORNALL è un giornalista freelance, vincitore di premi e già collaboratore del The Times. Vive nel Sussex, in Gran Bretagna. Ha tentato due volte di attraversare l’Oceano Atlantico a remi: nella prima occasione ha quasi perso il senno, nella seconda la vita. La sua prossima avventura sarà la circumnavigazione della piccola isola di Horsey, che affronterà con sua figlia Phoebe, quando compirà cinque anni. 
Marta PEREGO
LE DONNE INTREPIDE DEL CINEMA

Data di uscita: 30 aprile
Pagine 276 – 16,90 euro

Affascinanti, Indomabili, indimenticabili: le storie di 33 star del cinema che hanno lasciato (o stanno laciando) un segno sia per i ruoli che hanno interpretato sia per le loro scelte di vita.
Vivien Leigh, Brigitte Bardot, Meryl Streep, Sophia Loren… Ma anche Emma Watson, Carrie Fisher, Gong Li, Valeria Golino. Che cos’hanno in comune queste donne straordinarie? Un talento speciale, una carriera da Oscar, un’immagine da sex symbol, storie d’amore che hanno fatto sognare. Ma anche tragedie private nascoste, la determinazione di non scendere a compromessi, l’impegno politico, la forza di tracciare la propria strada in un mondo dominato dagli uomini. Marta Perego, giornalista ed esperta di cinema, delinea i ritratti di 33 star indimenticabili, mettendo in luce i risvolti meno noti della loro carriera di attrici, ma soprattutto le scelte che le hanno rese donne uniche e indimenticabili. 

Marta PEREGO è giornalista, autrice e conduttrice televisiva. Dal luglio 2018 è approdata al canale TgCom24, dove conduce il notiziario. Fin dagli inizi della carriera si è occupata di cultura, arte e spettacolo; dal 2013 ha dato vita al programma settimanale Adesso cinema, con approfondimenti sui film in uscita, speciali dai principali festival cinematografici e interviste con i grandi protagonisti del cinema mondiale.
Ichiro KISHIMI e Fumitake KOGA
IL CORAGGIO DI NON PIACEREData di uscita: 30 aprile
272 pagine – 15,90 euro

Un tema senza tempo, la ricerca della felicità, 
incontra una  questione attualissima, l’ansia di piacere e la dipendenza dal “like” degli altri. 
Un suggestivo dialogo notturno tra un saggio filosofo e un giovane uomo, nato dall’incontro fra Ichiro Kishimi e l’autore bestseller Fumitake Koga. Dalla loro conversazione, impariamo che: dobbiamo essere noi stessi, senza preoccuparci di cosa pensano gli altri; possiamo lasciar andare il passato, e dare inizio al nostro presente, qui e ora; dobbiamo vivere la nostra vita, non quella di qualcun altro; i rapporti sul lavoro sono facili, una volta che si capisce che sono alimentati da interessi comuni e che il lavoro non deve invadere tutta la nostra vita; le relazioni affettive sono i rapporti più impegnativi, e allo stesso tempo i più belli.

Il coraggio di non piacere accompagna i lettori nel cammino verso la felicità e un cambiamento duraturo. A chi è alla ricerca di risposte su se stesso e sulla vita, Kishimi e Koga offrono una conversazione veramente illuminante. – Library Journal

Ichiro KISHIMI 
(classe 1956) è nato e vive a Kyoto. Laureato in filosofia, con una specializzazione in filosofia classica occidentale, è anche psicologo e counselor.

Fumitake KOGA (classe 1973) è un apprezzato autore di manuali di business e saggi. Dopo aver incontrato Ichiro Kishimi, si è avvicinato alla sua scuola di pensiero ed è tornato molte volte a Kyoto per incontrarlo.
Загрузка...
Blogger a tempo pieno. Appassionato di televisione con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre, prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.