Miss Reginetta d’Italia 2019, Clarissa Flora tra le prime 10: i commenti dei protagonisti

Il concorso nazionale di bellezza femminile Miss Reginetta d’Italia 2019 si è concluso con la vittoria di Nicole Barbagallo, 20 anni, di Sestri Levante (Genova). Secondo posto per Madalina Buga 19 anni di Roma e terzo posto per Sara Gambini 17 anni di Fermo.

Finaliste Miss Reginetta d’Italia 2019 – Foto: Facebook

Tra le prime 10 si è classificata la vincitrice di Miss Puglia 2019, Clarissa Flora. La 19enne barese ha vinto due importanti fasce: Lapis, come volto più bello per la pubblicità, e Ciao Donna, del settimanale di cronaca rosa.

Clarissa Flora – Foto: Facebook

Clarissa Flora è formata e gestita dalla Fatti per il Successo Academy. Il manager esclusivista per Puglia e Basilicata di Miss Reginetta d’Italia 2019, Miky Falcicchio, è stato premiato dall’organizzazione di Miss Reginetta d’Italia per il suo lavoro svolto e ha commentato con soddisfazione ed entusiasmo i traguardi e risultati raggiunti da Clarissa Flora, dalle over e dai baby talento pugliesi durante questa edizione dei tre concorsi.

Miky Falcicchio con Clarissa Flora – Foto: Facebook

Sulla sua pagina Facebook ufficiale, Falcicchio ha poi commentato con orgoglio questa edizione di Miss Reginetta d’Italia: “In questi anni ho avuto la fortuna di lavorare con tanti professionisti dello spettacolo, dal cinema alla tv nazionale, ma mai con una persona tanta umile, da fare un passo indietro per il bene della manifestazione. A Laura Berardi, agente di televisione e spettacolo, vanno i miei complimenti per la gestione di una parte dello show, tanto bello quanto articolato da gestire. Una collaborazione che dal backstage della finale nazionale di Miss Reginetta d’Italia, si sposterà in altri ambienti e settori”.

Clarissa Flora ha dichiarato a noi di Tivoo.it: “Aver partecipato a questo concorso, quasi da protagonista, mi ha dato la possibilità di affacciarmi in una realtà che non immaginavo di affrontare… sacrifici ma anche tante emozioni. Mi ha arricchita, perché anche la sconfitta ti arricchisce. Ho vinto due fasce importanti. Per chiunque il fatto di non aver conquistato la corona potrebbe essere una sconfitta, una rinuncia o un addio, mentre, per me è la spinta ad andare avanti nei miei sogni e nei miei obiettivi, qualunque sia il risultato. Perciò ad maiora. Vorrei rinvolgere un ringraziamento speciale a chi crede in me e a chi mi supporta in queste esperienze: i miei genitori e Miky Falcicchio”.

I commenti del patron del concorso e del sindaco di Chianciano Terme

Le serate finali di Miss Reginetta d’Italia sono state condotte da Jo Squillo e andranno in onda il 17 settembre su Rete 4, Tgcom e su Class Tv Moda. “È stata un’edizione molto emozionante, caratterizzata dalla bellezza ma anche dalla serietà e dalla simpatia delle 64 ragazze arrivate in finale – ha dichiarato il patron del concorso Alessio Forgetta – in questo scenario unico, dove la natura e la piacevole sensazione di relax di Chianciano Terme e dei suoi abitanti, ti accoglie generosamente”.




Il sindaco Andrea Marchetti ha commentato: “Chianciano Terme è la città della salute e del benessere, il binomio con la celebrazione della bellezza è insito nella natura della nostra antica terra e delle nostre sorgenti. Siamo molto felici di essere stati i testimoni della bellissima Miss Reginetta D’Italia 2019″.

Загрузка...
Giornalista web, addetto stampa, freelance, formatore e tutor didattico appassionato di spettacolo, tv, moda, calcio, cronaca rosa e nera, cinema e attualità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.