Rimedi contro gli occhi gonfi e le rughe

occhi-gonfi

Capita spesso di alzarsi al mattino con gli occhi gonfi. Il primo rimedio sono gli impacchi freddi e prodotti con attivi, che proteggono i capillari, drenanti e antiossidanti. Per prevenirli è meglio dormire con la testa sollevata, usare poco ma efficace trucco e appena sveglia lavare gli occhi con acqua fredda. Per nascondere le rughe degli occhi soprattutto quando la pelle è molto secca, prima di applicare il correttore si può tamponare la zona pericoulare con un tonico idratante senza alcol, poi usare un po’ di crema e infine il correttore picchettandolo sul zona occhi.


Dopo aver applicato il correttore, rimettere sempre picchettando un altro po’ di tonico. Per le borse mattutine invece è necessario fare un massaggio rispettoso del percorso linfatico. Si comincia premendo con un polpastrello la palpebra superiore verso l’interno. Poi con tre dita e movimenti circolari si massaggia la palpebra superiore dal centro verso l’esterno. Stessa cosa sulla palpebra inferiore e ripetere dieci volte.

Blogger a tempo pieno. Appassionato di televisione con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre, prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: