Anna Wintour, 25 anni a Vogue e ora direttrice artistica Condé Nast

anna-wintour

Anna Wintour è una delle donne più potenti dell’editoria mondiale. La direttrice di Vogue America, al 25esimo anno consecutivo alla guida della bibbia della moda, è diventata anche direttrice artistica di Condé Nast, diventando una delle donne più in vista d’America. In particolare Anna Wintour assumerà alcune delle responsabilità di S. I. Newhouse, che per tre decenni ha controllato la gestione editoriale di Condé Nast come presidente. Questo incarico si affianca al decennale ruolo di direttrice di Vogue e nonostante molte voci la volevano in un ruolo di spicco nell’amministrazione Obama, la Wintour ha spazzato via ogni ipotesi e resterà ferma al suo posto a Vogue.


Non è stata ancora tracciata la linea guida della sua direzione artistica della Condé Nast, ma avrà un ruolo di spicco nella caccia di nuovi talenti e nel miglioramento estetico dell’azienda, da cui fanno sapere che la donna indicata è la più qualificata per ricoprire questo ambito posto.

Blogger a tempo pieno. Appassionato di televisione con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre, prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: