Come risparmiare? Gli strumenti più utili disponibili online

Come risparmiare? Questa domanda interessa praticamente tutti, e oggi il web può fornire qualcosa in più di un semplice aiuto.

Chi sa utilizzare bene la rete, infatti, riesce a ridurre in modo molto importante le spese personali e familiari, di conseguenza vale assolutamente la pena di trascorrere online un po’ di tempo in più per le proprie ricerche: comportarsi in questo modo con la dovuta costanza può consentire, nel lungo periodo, di risparmiare cifre davvero notevoli.

Quali sono, dunque, i siti web da tenere sempre d’occhio per risparmiare?

Comparatori di polizze assicurative

La grande maggioranza degli italiani possiede un’auto, o un veicolo di altro tipo, e nessuno può quindi sottrarsi all’acquisto di una polizza di Responsabilità Civile.

Trattandosi di una spesa imprescindibile è molto importante riuscire a economizzare su essa, e da questo punto di vista sono davvero utilissimi i comparatori di prodotti assicurativi, come possono essere ad esempio segugio.it, mioassicuratore.it e facile.it.

Per utilizzare questi strumenti non bisogna fare altro che inserire alcuni dati per visualizzare immediatamente le proposte più vantaggiose, coerenti con le proprie necessità assicurative.

Basta un click per ottenere tanti preventivi, i quali vengono presentati ordinatamente dal più conveniente al più costoso, quindi optare per il pacchetto più economico risulta davvero semplicissimo.

Comparatori relativi ad altri servizi

I comparatori online, tuttavia, non riguardano esclusivamente i prodotti assicurativi: questo sistema di comparazione così pratico può riguardare anche acquisti di tutt’altro tipo, come ad esempio quelli relativi alle utenze dell’energia elettrica, del riscaldamento, dei servizi di telecomunicazione e via discorrendo.

Gli esempi sono tanti anche per quel che riguarda questo tipo di comparazioni: oltre al già citato segugio.it si può menzionare il sito sostariffe.it, oppure abbassalebollette.it.

Siti web per essere informati ed aggiornati

Internet, ad ogni modo, non deve essere considerato utile esclusivamente per individuare la proposta più conveniente: la rete è uno strumento utilissimo anche per informarsi, quindi per leggere contenuti interessanti destinati a rivelarsi utilissimi nelle proprie scelte di consumatore.

Un portale molto interessante è, in quest’ottica, Esperto del Risparmio, visitabile cliccando qui: si tratta di un blog costantemente aggiornato il quale affronta molte diverse tematiche, dalle tasse ai mercati finanziari, dal lavoro al settore immobiliare.

Siti web in cui trovare codici coupon

Il web sa essere utilissimo anche per l’acquisto di beni materiali: è cosa nota il fatto che gli e-commerce siano ricchi di offerte interessanti, ma se ci si muove con accortezza nel “mare magnum” di Internet si possono rendere i propri acquisti ancor più vantaggiosi.

Da questo punto di vista sono dei siti assai interessanti quelli che propongono i codici coupon, dei codici sconto che, se inseriti nell’e-commerce prima di completare il proprio acquisto, riducono il prezzo istantaneamente in relazione all’ammontare dello sconto previsto.

Sono davvero tanti i siti web in cui si possono individuare dei codici coupon pronti per essere utilizzati, come ad esempio codicesconto.com, piucodicisconto.com, codicepromozionalecoupon.it; perfino alcuni importanti quotidiani online come Gazzetta dello Sport prevedono delle rubriche dedicate esclusivamente a questi codici.

Comparatori relativi a voli e soggiorni

Internet consente di ridurre in modo notevole anche i prezzi relativi ai propri viaggi, al punto che oramai organizzare una vacanza senza far ricorso al web è considerato un “autogol” clamoroso.

Siti web come expedia.it sono considerati un punto di riferimento per quel che riguarda l’individuazione dei voli più convenienti, senza tuttavia trascurare le proposte degli hotel, altrettanto utili sono siti web come trivago.it, tripadvisor.it, kayak.it.

Oggi anche Google, in realtà, integra nella sua stessa pagina di ricerca degli strumenti di comparazione: se si digita nel motore il nome di una struttura ricettiva, infatti, Google propone una serie di tariffe che lo riguardano, di conseguenza anche in questo modo ci si può orientare molto facilmente verso la formula di prenotazione più vantaggiosa.

loading...
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.