Guinness Sei Nazioni, maratona non stop su DMAX

Il gran finale da seguire tutto d’un fiato




È il “big Saturday” del Guinness Sei Nazioni e si snoda tutto in diretta su Dmax canale 52 nella lunga maratona di chiusura di sabato 16 marzo a partire dalle 12:50: più di 7 ore di passione da seguire fino alla fine, con il Trofeo ancora in bilico tra tre possibili vincitrici – Inghilterra, Galles, Irlanda – e l’emozione della classifica che può cambiare fino all’ultimo!
 
Il “Rugby Social Club” di Dmax celebra una giornata all’insegna di sport e intrattenimento con tanti ospiti e sorprese. In studio con Daniele Piervincenzi e Paul Griffen ci saranno i giocatori Giovanbattista Venditti e Lorenzo Cittadini, servizi dietro le quinte, tutte le interviste esclusive pre e dopo gara. Tornano in studio anche gli amici della Libera Rugby, per aggiornare sui loro ultimi progetti inclusivi. Mentre ad Antonio Raimondi e Vittorio Munari il compito di raccontare ogni scoppiettante minuto di gioco dai campi. Si parte dallo Stadio Olimpico di Roma con il match che vede protagonisti gli Azzurri di Capitan Parisse contro i ‘Bleus’.
Così nel dettaglio, live su Dmax e in streaming su DPLAY:
  • “ITALIA-FRANCIA” (calcio d’inizio ore 13:30)
  • “GALLES-IRLANDA” (calcio d’inizio ore 15:45)
  • “INGHILTERRA-SCOZIA” (calcio d’inizio ore 18:00)
Il Sei Nazioni Femminile chiude domenica 17 marzo con “Italia-Francia” trasmessa su Eurosport 2.
loading...
loading...
Blogger a tempo pieno. Appassionato di televisione con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre, prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.