L’Isola dei famosi: Chiara Nasti inguaia Marco Ferri, Christian Di Maggio critica Eva Henger

Chiara Nasti conferma la versione di Eva Henger sul canna gate.

L’Isola dei famosi 2018 è sprofondata nel caos più totale a causa del canna gate. Le rivelazioni shock della 20enne fashion blogger napoletana Chiara Nasti, intercettate dal marito di Eva Henger e trasmesse in diretta tv dal tg satirico Striscia la notizia, gettano nuove ombre sull’ex tronista tarantino del trono classico di Uomini e Donne Francesco Monte e sul modello Marco Ferri. Il manager Christian Di Maggio ha invece sferrato una sciabolata contro Eva Henger e in generale contro il cast del reality show di Canale 5, condotto da Alessia Marcuzzi.

[adsense]

Durante la chiacchierata tra Massimiliano Caroletti e la fashion blogger napoletana, il marito della Henger le ha domandato: “Eva mi ha parlato di un chilo di marijuana, ma davvero?”. L’ex naufraga vip dell’Isola dei famosi 2018 ha asserito: “Non era difficile trovarla. Il fatto è che tu dici ‘va beh si fuma una canna‘… Tutto il tempo, dalla mattina che si svegliava, fino alla sera. Ci stava Nadia che piangeva perché si svegliava tutta stonata. Marco (Ferri, ndr) ha fumato… Appresso a lui. Il capo degli autori? Sì ha detto: ‘Vai, dillo’. Lo hanno fatto apposta. Se a noi ci fermava la polizia, ci metteva tutti quanti dentro. Lui l’aveva nel pullman. Lui se l’è portate in casa quelle cose. Noi ci siamo fatti 40 minuti in macchina con questo pacchetto di erba così. Sì, lui l’ha chiesta a tutti, l’ha chiesta a uno dell’albergo…”. La testimonianza di Chiara Nasti rappresenta un duro colpo per la padrona di casa, Alessia Marcuzzi, e per tutto lo staff del reality show di Canale 5. Si aggrava anche la posizione di Marco Ferri, che potrebbe decidere di ritirarsi come ha già fatto Francesco Monte qualche settimana fa.

[adsense]

Christian Di Maggio attacca Eva Henger

Il titolare della Alchimy Group International Christian Di Maggio ha attaccato Eva Henger e l’intero cast dell’Isola dei famosi 2018 durante un’intervista a Blastingnews.com. “La diatriba mediatica è comunque aperta e lo sarà fino alla fine dell’Isola – ha detto l’ex manager di Sara Tommasi – Secondo indiscrezioni, la Henger potrebbe essere stata indotta dalla produzione di Magnolia ad attaccare Monte, sicuramente par alzare gli ascolti e riesumare un prodotto che non funziona più, quale Eva. È un gioco di interessi, Striscia La Notizia lancia input, dando spazio alla Henger per il suo passato lavorativo a Paperissima, attacca Monte e Rodriguez, perché controparte e utilizza la solita strategia satirica per creare casi. Le Iene continuano il percorso dedito a creare funzionalità e tutte le altre testate – ha proseguito Christian a Blastingnews.com -, che fanno parte di Mediaset, continuano il gioco. Non condanno la scelta di Monte di tutelare i suoi interessi. Mi turba, però, il fatto che si sia alzato un polverone per una presunta canna da parte di una persona che ha trascorsi da attrice di film a luci rosse… è un finto perbenismo poco adeguato”. Durissimo il suo commento sul cast dell’Isola: “Non mi piace. È un contorto mix di prodotti che creano interazioni e rendono funzionale il sistema televisione, combinato con i social network”.

Ora però tutti i fan del reality show di Canale 5 si domandano: quale provvedimenti verrano presi nei confronti di Marco Ferri? Il fashion blogger nonché figlio dell’ex calciatore dell’Inter è a rischio squalifica? Il popolo della Rete si è spaccato in due. E voi che cosa ne pensate di tutta questa vicenda?

Giornalista web, addetto stampa, freelance, formatore e tutor didattico appassionato di spettacolo, tv, moda, calcio, cronaca rosa e nera, cinema e attualità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: