Salute: gli agrumi aiutano a proteggere il cuore

Salute: gli agrumi aiutano a proteggere il cuore

Che gli agrumi facciano bene alla salute non è certo una novità, ma adesso un recente studio ha dimostrato come questi possano aiutare a proteggere anche il nostro cuore.

A rivelarlo sono stati gli studiosi dell’Università di Pisa, diretti da Vincenzo Calderone e Lara Testai, il cui studio è stato pubblicato sulle pagine di “Biochemical Pharmacology“.

Gli studiosi, infatti, hanno evidenziato come la naringenina, un flavonoide di cui sono particolarmente ricchi i frutti del genere Citrus, come arancia, limone e pompelmo, oltre alla tipica azione antiossidante, ha significative proprietà cardioprotettive nei confronti del danno ischemico grazie ll’interazione con una proteina a livello dei mitocondri cardiaci.

Grazie a questa scoperta, dunque, presto sarà possibile realizzare un farmaco che, assunto come integratore alimentare, possa aiutare prevenire le malattie cardiovascolari.

Vincenzo Calderone e Lara Testai, infatti, a tal proposito hanno spiegato:

“Anche se finora gli studi sono stati condotti solo su modelli sperimentali, questa scoperta potrebbe avere un concreto impatto nutraceutico e farmaceutico, visto che tutt’oggi le patologie cardiovascolari rappresentano la principale causa di morte nei Paesi industrializzati e comportano inoltre una spesa imponente per il sistema sanitario nazionale. Appare dunque molto promettente la possibilità di sviluppare appropriate formulazioni nutraceutiche a base di naringenina, che assunte costantemente come integratori dell’alimentazione possano contribuire alla riduzione del rischio cardiovascolare…”

Tra gli agrumi ricordiamo l’arancia, il limone, il pompelmo, il mandarino, il pomelo, il cedro, la clementina, il bergamotto, il chinotto, la combava e la limetta.

Perchè non proteggersi con una bella spremuta a base di agrumi assunta quotidianamente?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *