Ephel Duath: firmano per Agonia Records

Ancora novità per la band di Davide Tiso. Dopo aver annunciato a settembre l’ingresso di Karyn Crisis come cantante, Tiso ha annunciato in questi giorni la firma con l’etichetta polacca Agonia Records e l’uscita con essa di un EP e due album.

L’EP – ancora senza titolo – sarà registrato a gennaio ai Sharkbyte Studios (Machine Head, Exodus, High On Fire) in Oakland, California. Erik Rutan effettuerà il mixaggio nei suoi Mana Recording Studio (Cannibal Corpse, Hate Eternal, Goatwhore, Agnostic Front) in San Petersburg, Florida. Alan Douches masterizzerà il tutto al West West Side Music (Death, Swans, Mastodon, Converge, Baroness, The Dillinger Escape Plan, Clutch) di New York.

Ecco la formazione che registrerà l’EP: il bassista Steve DiGiorgio (Death, Testament, Sadus, Obscura), Karyn Crisis (Crisis, Karyn Crisis Band) e il batterista Marco Minnemann (Paul Gilbert, Necrophagist, Kreator, Tony MacAlpine), quest’ultimo già autore delle parti di batteria del penultimo lavoro degli Ephel Duath, “Through My Dog’s Eyes”.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *