"Utopie e piccole soddisfazioni", il nuovo album di Bologna Violenta

Uscirà venerdì 27 gennaio 2012 per Wallace Records/Dischi Bervisti il nuovo album di Bologna Violenta intitolato “Utopie e piccole soddisfazioni“.

Nessun riferimento al mondo del cinema in questo lavoro, il cui titolo prende spunto dalla riflessione sul fatto che, nonostante siano le grandi utopie a muovere il mondo, alla fine siano le piccole soddisfazioni di ogni giorno a rendere la nostra vita migliore.

Composto e registrato da Nicola Manzan durante l’estate appena trascorsa, conterrà ventun pezzi. Per la prima volta, nel disco ci saranno anche dei pezzi cantati da due ospiti particolari: J. Randall degli Agoraphobic Nosebleed (Relapse Records) e Aimone Romizi dei Fast Animals and Slow Kids.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *