Usd/Cad ancora in rialzo dopo i dati negativi dal Canada

Il dollaro canadese si è indebolito ulteriormente dopo i dati rilasciati oggi. Infatti, le vendite al dettaglio in Canada hanno registrato un calo dello 0,6%, una discrepanza notevole se si pensa che era atteso appena un -0,1%.

Questo indicatore è particolarmente sensibile sui mercati valutari, registra non solo la spesa media dei consumatori (auto escluse) ma anche la loro fiducia e di conseguenza lo stato di salute generale del paese.

Al momento del rilascio di questi dati, il cambio Usd/Cad ha avuto un’improvvisa impennata, con un movimento in pochi minuti di circa 45 pips.

Usd/Cad news

Usd/Cad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *