Trading binario: borse nervose, occhi puntati sulla Grecia

Giornata difficile, quella di ieri, sui mercati finanziari. Chi fa trading binario, e più in generale trading online, si sarà accorto di quanto siano stati “nervosi” i mercati finanziari che attendevano delle buone notizie in arrivo dall’Eurogruppo. Buone notizie che non sono arrivate, visto che Tsipras ha bocciato la bozza di accordo messa sul tavolo della riunione dei ministri delle finanze.

Trader opzioni binarie

Trader opzioni binarie

Occhi puntati sulla Grecia, quindi, che in settimana dovrebbe concludere i negoziati con l’Europa anche se al momento le parti sono molto distanti. Il rischio è che il paese possa trovarsi nella condizione di rimanere senza soldi per poter pagare i propri dipendenti pubblici e i pensionati dichiarando fallimento.

Prepariamoci a vivere giorni difficili sulle borse, dove si dovrà cercare di navigare a vista. Secondo gli analisti di Euro-Par2010, punto di riferimento del settore del trading binario, quella in corso sarà una settimana decisiva per il futuro della Grecia e, di conseguenza, si potrà delineare un quadro più preciso per quel che riguarda l’andamento dei mercati finanziari.

In questi giorni di trattative a farla da padrona sarà la volatilità. Non a caso molti trader preferiscono “stare alla finestra” evitando di assumere rischi inutili che non farebbero altro che mettere a rischio il proprio capitale. In questo contesto rappresentano uno spunto interessante le opzioni binarie che permettono di sfruttare dei mini trend di giornata senza dover necessariamente prendere posizione sul mercato.

In particolare, in questi contesti di mercato, sono particolarmente efficaci le cosiddette opzioni 60, ossia opzioni binarie con scadenza a 1 minuto (60 secondi) che vengono offerte solo da alcuni broker specializzati del settore e si rivelano molto adatte a chi vuole fare dei micro investimenti in modalità “mordi e fuggi”.

Come detto, questo strumento di trading binario viene offerto solo da alcuni broker tra cui 24Option, uno dei leader del settore nonchè broker storico per quel che riguarda le opzioni, e Optiontime, broker di grande spessore che si è affermato velocemente tra i big del settore.

Nel complesso, quindi, il trading binario continua ad offrire degli interessanti spunti operativi anche in questi difficili contesti finanziari caratterizzati da volatilità e nervosismo dei mercati finanziari. Il consiglio è quello di tenere gli occhi punti sulle news che giungono dall’Eurogruppo: le trattative per trovare un accordo con la Grecia andranno avanti fino a venerdì e in molti sono pronti a scommettere in una risoluzione positiva della crisi.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *