Cocaina, un test ne rivela la presenza con le impronte digitali

Un nuovo test anti-droga non invasivo e immediato che non può essere falsificato.

cocaina test

Cocaina

Cocainomani, state all’erta: basta una semplice impronta digitale, infatti, per scoprire se assumete o meno della cocaina.

Si tratta di un nuovo test non invasivo messo a punto da un gruppo di ricercatori dell’Università di Surrey, in collaborazione con gli esperti dell’Istituto forense dei Paesi Bassi, il cui studio è stato pubblicato sulla rivista “Analyst“.

 

Questo test anti-droga, oltre ad essere davvero facilissimo da effettuare, è anche molto affidabile, infatti i suoi risultati non possono essere falsificati o alterati. Il test, infatti, è in grado di riconoscere specifiche sostanze, quali benzoilecgonina e metilecgonina, emesse dalla pelle dei polpastrelli dopo che l’organismo ha metabolizzato la droga.

Usando una specifica tecnica di analisi chimica chiamata spettrometria di massa, i ricercatori hanno provato a rilevare queste sostanze sulle impronte digitali di alcuni pazienti tossicodipendenti.

Per verificare l’attendibilità dei risultati, poi, è stata fatta la cosiddetta prova del nove confrontandoli con i risultati del classico test della saliva. Con la conseguente attendibilità del test, che è risultato essere davvero molto preciso.

Oltre ad essere molto attendibile e poco invasivo, questo test risulta essere anche più igienico rispetto ai tradizionali test della saliva e del sangue.

L’unico “ostacolo”, al momento, è dato dalle grandi dimensioni dei macchinari necessari alla spettrometria di massa, ma i ricercatori spiegano che le aziende stanno già lavorando per ridurre le dimensioni dei suddetti macchinari così da realizzare dei piccoli test anti-droga portatili da essere utilizzati dappertutto e nella maniera più semplice possibile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *