Francia, approvata la legge contro le modelle troppo magre

Francia, approvata la legge contro le modelle troppo magre

Modelle magre

Modelle magre

Dopo Israele anche in Francia viene approvata la legge contro le modelle troppo magre, un provvedimento che mira a tenere sotto controllo l’abuso da parte degli addetti ai lavori del mondo della moda sul’uso dell’eccessiva magrezza di alcune modelle che sfilano troppo disinvolte sulle passerelle: da ora in poi per sfilare diventa obbligatorio il certificato di sana e robusta costituzione rilasciato dal medico del lavoro. Il certificato dovrà essere redatto tenendo conto di alcuni elementi personali di ogni soggetto, la violazione della norma comporterà una pena fino a 75 mila euro e fino a sei mesi di carcere.

Anche la stampa dovrà attenersi alle nuove norme: i giornali di moda dovranno mettere la dicitura ritoccata sotto le foto manipolate dal photoshop. Una vera rivoluzione nel mondo della moda da tempo considerato culla di alcune malattie e disturbi alimentari, un adeguamento necessario e dovuto d’ammirare ma soprattutto da imitare.

loading...
Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *