Louis Vuitton, per Series 4 sceglie anche un donna virtuale

Louis Vuitton, per Series 4 sceglie anche un donna virtuale

Luis Vuitton, Series 4

Luis Vuitton, Series 4

Louis Vuitton casa di moda storica si adegua ai tempi e per la sua campagna pubblicitaria della prossima Primavera/Estate 2016 sceglie una testimonial virtuale, battendo la concorrenza grazie al tocco d’originalità.  La Series 4 ha come protagonista una famosa eroina virtuale di Final Fantasy XIII Lightning, nata dalla mente creativa dello studio Square Enix. Insieme al speciale testimonial ci sono anche Doona Bae e e Jaden Smith che si sono prestati ad enfatizzare la particolare pubblicità.

Nicolas Ghesquière si è detto entusiasta della scelta azzardata e ha motivato questa campagna con delle dichiarazioni ben precise:

L’estetica virtuale del video-game è chiaramente predominante in questa collezione. Se spostiamo la riflessione sulle eroine o sulle caratteristiche che possano definire una donna così coraggiosa da renderla superiore emerge l’integrazione tra l’entità virtuale e i valori fondanti della maison. Lightning è l’avatar perfetto di un donna-eroina globale in un mondo in cui i social network e la comunicazioni sono intrecciati in modo indissolubile alle nostre vite. Ed è anche il simbolo di un nuovo processo pittorico. Com’è possibile, quindi, creare un’immagine che vada al di là dei principi classici della fotografia e del design? Lightning rappresenta una nuova era dell’espressione.

Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *