Svelata la data e il prezzo di Oculus Rift!

Oculus Rift. l’intrattenimento non è mai stato così costoso

 1343726037395104329

E infine è arrivato finalmente il giorno decisivo di Oculus Rift. Il giorno in cui la data e soprattutto il suo prezzo ci permetteranno di farci una primissima idea dei costi con cui in futuro potremmo ritrovarci a fare i conti per sfruttare la Realtà Virtuale.

L’ambiziosissimo Oculus Rift nato dalla mente del giovanissimo Palmer Luckey su Kickstarter e poi acquistato dal colosso Facebook, approderà ufficialmente sul mercato durante il mese di Marzo al prezzo modico di 600$. Un prezzo a dir poco proibitivo per una tecnologia che a conti fatti nessuno ha ancora davvero avuto il piacere di gustarla al pieno del suo potenziale, nonostante negli ultimi mesi molte aziende del settore come Valve e Sony stiano investendo comunque in questo promettente campo.

Lo “starter kit” con cui potrete iniziare la vostra avventura virtuale conterrà un controller Xbox One con tanto di adattatore per essere fruito senza fili, un telecomando e ben due giochi: Lucky’s Tale e EVE: Valkyrie. I finanziatori del progetto inizialmente presentato su Kickstarter potranno portarsi a casa tutto il set gratuitamente, senza dover quindi sborsare altro.

Acquistare Oculus Rift dall’Italia vi porterà inevitabilmente a dover spendere una cifra considerevolmente più grossa dei 600 euro a cui il visore è proposto. Aggiungendo le ormai consolidate spese di spedizione e l’eventuale cambio, il tutto potrebbe sfiorare anche i 700 euro. Come se non bastasse, Oculus Rift richiede un PC con una componentistica altrettanto costosa di fascia alta, quindi scordatevi di poter utilizzare PC con schede grafiche arretrate.

Per riassumere il tutto, diciamo che il gioco al momento non vale la candela. Sarà molto interessante però assistere alle reazioni dell’industria, con Sony e Valve attualmente impegnate sullo sviluppo dei propri visori. L’aver giocato d’anticipo sicuramente potrà essere un punto a favore o sfavore della concorrenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *