The Marigold – Let the Sun EP

Davanti ad una freschissima ristampa di “Tajga”, album con cui il progetto The Marigold, trio capeggiato da Marco Campitelli, si è confermato ancora una volta come una delle realtà italiane maggiormente degne di considerazione, appare evidente la necessità di un momento in cui compiere un’ulteriore svolta alla propria vita sonora. Un momento che fa da bonus all’interno di tale ristampa e che si esprime in due fasi, tutte racchiuse dentro un solo EP. La prima è lo shoegaze andante che pervade il brano che gli dà il titolo, Let the Sun, eseguito in collaborazione con l’anima dei Pitch, Alessandra Gismondi, e facente da espressione dell’immaginario collettivo voglioso di primavera, ma soprattutto d’estate, con le temperature adeguate, ovviamente. La seconda è la riproposizione in chiave live, con tanto di riarrangiamenti, di due brani di “Tajga” e uno dal precedente “Erotomania”, dove non mancano enormi dosi di dissonanze in crescendo, un timbro vocale d’ispirazione bowieana (Degrees) e persino attimi in cui pensare al prog senza necessariamente avere a che fare con il prog (Erotomania). Con simili contenuti, quella che ne viene fuori è un’ottima anticipazione di ulteriori grandi cose!

Gustavo Tagliaferri per Mag-Music

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *