Grinko apre la Milano Fashion Week 2016

Grinko apre la Milano Fashion Week 2016

Grinko

Grinko

Grinko apre la prima giornata della moda milanese, un debutto quasi scontato per lo stilista che ripropone nella sua collezione per la prossima stagione fredda colori crepuscolari con chiari riferimenti alle stampe barocche revisionate. Lo stilista ancora una volta s’ispira per le sue creazioni alla Russia, al Giappone e alla fredda Europa confermando la sua passione per gli stili e i trend originari di questi paesi.

 Eleganza e armonia caratterizzano la collezione autunno-inverno di Grinko che non spicca per originalità a parte alcuni dettagli revisionati in chiave contemporanea. Tuttavia vestibilità e taglio appaiono ben fatti in capi non facile da realizzare nel concreto, drappeggi ma anche voile appaiono su maniche e maglie realizzate su basi scure con contrasti di colore come il giallo e il turchese: dettagli di moda che fanno la differenza in una collezione destinata ad essere vestita e portata quotidianamente.

Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *