Pancakes – Le ricette di Tivoo

Una ricetta tipicamente americana, quante volte nei film ma anche nelle serie tv americane abbiamo visto e desiderato di assaggiare le famose frittelle che fanno a colazione? Ebbene si chiamano in realtà Pancakes e di seguito eccovi la ricetta, forse per trovarli bisogna andare in qualche grande centro commerciale ma vale la pena.

PANCAKES DI NIGELLA
PREPARATO SECCO PER PANCAKES:

600 gr. Farina
2 cucchiaini di bicarbonato
3 cucchiaini lievito in polvere
1 cucchiaino sale
40 gr. Zucchero

PER PREPARARE CA. 15 PANCAKES:
150 gr. Preparato secco
250 ml. Latte (ioppure 100 ml. di latticello* e 150 di latte)
1 uovo leggermente sbattuto
15 gr. Burro sciolto
*Se non lo trovi puoi sostituirlo con meta’ latte e meta’ yogurt

[adsense]

Preparazione:

Mescolare gli ingredienti secchi a quelli umidi. Aggiungere il burro sciolto. Scaldare bene una padella antiaderente.
Versare, con l’aiuto di un cucchiaio per gelato,il composto sulla placca antiaderente. Formare i pancakes.
Appena appaiono delle bollicine sulla superficie, bisogna girare.

Servire calde con sciroppo d’acero o una composta di frutta, o nutella.Oppure con della frutta come fragole, kiwi…latticello, in inglese buttermilk, che è ingrediente fondamentale per moltissimi dolci americani, tra cui gli squisiti pancakes (ma anche brownies, muffins e cheesecake escono decisamente più buoni e simili agli originali se si usa il latticello, che negli USA è molto diffuso anche a livello industriale – quindi di facile reperimento nei supermercati) e i tanti tipi di pane, sia inglesi che americani (soda bread).

In italia, che io sappia, l’unico marchio commerciale che lo produce è l’altoatesino “Mila”. credo si trovi, anche se non molto facilmente, in supermercati ben forniti.

loading...
loading...
Blogger a tempo pieno. Appassionato di televisione con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre, prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.