L’auto senza conducente, il progetto sarà anche un pò italiano

fiat crysler e google

Google e Fiat Chrysler capitanata anche dal nostro Sergio Marchionne hanno stretto una partnership per realizzare insieme il primo prototipo di auto senza conducente, sappiamo infatti che il colosso da Mountain View da tempo sta cercando questo tipo di collaborazioni perchè da tempo pensa a questo progetto cosi futuristico e fa piacere sapere che avrà anche un pò della nostra Italia per quanto esportata all’estero. L’accordo che verrà ufficializzato a breve è frutto di una trattativa durata mesi tra l’amministratore delegato di FCA, Sergio Marchionne, e il CEO del progetto Google Car, John Krafcik, che era stato anche CEO di Hyunday Motors America.

Il colosso di Mountain view parteciperà al progetto fornendo tecnologia e dati, quelli di Google Maps innanzitutto. Dal canto suo, la casa automobilistica italoamericana fornirà il proprio know-how manifatturiero: sono stati scelti 150 ingegneri di alto profilo per la messa a punto delle vetture (si parla per ora di un centinaio) che saranno realizzate e consegnate entro l’ultimo trimestre del 2016.

Le applicazioni utili che questo tipo di vettura potrà avere sono soprattutto appannaggio di persone anziane, disabili, non vedenti che potranno contare su una vettura che pensa da se a tutto il percorso da percorrere.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.