I condizionatori portatili per combattere il caldo

condizionatori-portatili-argoL’arrivo dell’estate è accompagnato puntualmente dalle prime ondate di caldo intenso. Peraltro negli ultimi anni, a causa dell’inquinamento, si sta verificando un graduale aumento della temperatura a livello mondiale. E questo si ripercuote in primo luogo sulle persone più vulnerabili come gli anziani, i bambini e gli individui affetti da varie malattie.

Una temperatura elevata, associata ad un tasso di umidità superiore al 60%, rappresenta un pericolo mortale per innumerevoli persone. In primo luogo il caldo intenso può determinare un abbassamento della pressione sanguigna con conseguente collasso, poi nei soggetti a rischio può provocare disidratazione, malattie respiratorie e spesso anche un colpo di calore o di sole.

Una valida soluzione alle problematiche causate dal caldo è senz’altro rappresentata dai condizionatori portatili acquistabili su http://www.condizionatoreportatile.com . Si tratta di elettrodomestici che emettono aria fresca nell’ambiente in cui vengono attivati. Essi hanno la capacità di abbassare notevolmente la temperatura interna di una stanza, donando refrigerio quando fuori imperversa il caldo.

Essi si differenziano dai condizionatori fissi per il fatto che si possono agevolmente trasportare da una stanza all’altra e non richiedono opere murarie. Ne esistono di due tipi, quelli con tubo e valigetta esterna e quelli a split. I primi hanno una potenza maggiore e possono agire su ambienti più ampi.

Tuttavia questi tipi di condizionatori vanno posizionati in vicinanza di una finestra da tenere semi-aperta per permettere il passaggio del flessibile. E bisogna stare attenti alle dispersioni termiche. I condizionatori dell’altra tipologia non hanno il tubo e la valigetta esterna e possono agire esclusivamente all’interno della stanza. Nei modelli più diffusi il raffreddamento ha luogo per mezzo di un condensatore ad acqua. La capacità di raffreddamento dei vari condizionatori portatili va dai 20 mq fino ad un massimo di 120 mq.

Chi usa i condizionatori per far fronte al caldo deve stare attento all’elevato consumo di corrente elettrica che questi elettrodomestici implicano. Inoltre deve badare agli sbalzi di temperatura a cui si può andare incontro spostandosi da una stanza all’altra. Tutto ciò può causare un mal di testa, un raffreddore, ma anche malanni più gravi.

Una buona idea regalo per i propri cari che soffrono il caldo torrido dell’estate potrebbe senz’altro essere un condizionatore portatile. In questo modo gli anziani o i più deboli avrebbero la possibilità di affrontare con più serenità la stagione, per certi versi, più sfiancante dell’anno. I condizionatori non presentano alcuna difficoltà di utilizzo. I più recenti modelli dispongono di un display dotato di touch screen, oltre che di un timer.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.