Piazza Affari, chiusura con segno positivo

Chiusura con il segno più per la Borsa di Milano. A Piazza Affari il Ftse Mib guadagna lo 0,25% a 16.805 punti mentre l’indice Ftse All Share sale dello 0,20% a 18.425,94 punti. L’intervento del presidente della Bce, Mario Draghi, sui crediti deteriorati degli istituti di credito italiani spinge i titoli bancari: Banco Popolare cresce del 3,96%, Unicredit del 2,13% e Mps dell’1,77%. In controtendenza Rcs (-2,45%) ed Eni (-0,56%).

Piazza Affari

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.