L’estate addosso di Gabriele Muccino: emozioni autentiche


L’estate addosso scritto e diretto da Gabriele Muccino, è un successo preannunciato.

Il film che porta il nome dell’omonima canzone di Jovanotti, di cui Muccino ha diretto il videoclip, è una della programmazioni cinematografiche più gradite di questa settimana. Dopo Padri e figlie, il regista, che ormai ci commuove sempre e ci stupisce con le sue storie forti e piene di sentimento autentico, anche questa volta non ci deluderà regalandoci una pellicola piena di tutte le carte in regola per farci sia sorridere che piangere.

La storia di quattro ragazzi che loro malgrado si ritrovano a vivere forti emozioni durante l’estate, dapprima scettici gli uni verso gli altri, non possono fare  a meno alla fine di convincersi che le loro divergenze e le loro differenze non fanno altro che allontanarli anziché renderli davvero amici. Marco, il protagonista della pellicola, deve fare i conti con il suo pregiudizio verso i due amici americani e gay che vivono ormai in coppia e con la ex compagna di classe che viene definita una bigotta. Marco farà leva sui suoi muri mentali per andare oltre e vivere l’estate più bella della sua vita.

Da vedere da soli o in compagnia, sicuramente sarà un viaggio straordinario anche per noi.

L'estate addosso

L’estate addosso locandina




loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *