Spectacles, arrivano gli occhiali per registrare video di Snapchat

Liberi dallo smartphone: basterà un clic per pubblicare filmati direttamente sul proprio profilo

Dopo il lancio negli Stati Uniti sbarcano anche in Italia.

Anni fa si parlava tanto dei Google glass ovvero i futuristici occhiali con cui si poteva fare di tutto semplicemente andandosene in giro di cui poi non si è più sentito parlare ora ci pensa Snapchat a lanciare entro questo autunno gli Spectacles, ovvero occhiali da sole molto trendy ma anche unici nel loro genere perchè permetteranno con un semplice clic e in mobilità di girare brevi video, registrarli e condividerli direttamente sul proprio profilo. Scommettiamo che saranno l’oggetto del desiderio di milioni di giovani in tutto il modo che già amano molto Snapchat.

Premendo un pulsante si accendono le luci e la telecamera, posta nell’angolo destro degli occhiali da sole, incomincia a registrare. I video durano al massimo 10 secondi, ma i singoli segmenti possono essere uniti l’uno all’altro per un massimo di 30 secondi. Disponibili in tre colori gli occhiali aggiungono direttamente sul profilo i filmati in modalità wireless: per i dispositivi iOS la condivisione dei video è effettuata tramite Bluetooth, tranne per quelli in alta risoluzione che sfruttano il wi-fi, mentre gli utenti Android hanno a disposizione solo l’opzione wi-fi. Gli Spectacles si ricaricano direttamente nella loro custodia, a sua volta ricaricabile tramite filo: ogni carica consente un giorno di riprese. E’ la fine dei selfie?

Spectacles

Spectacles

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.