Scossa di terremoto a Firenze: per ora non risultano danni, ispezioni precauzionali

terremoto a Firenze

Terremoto a Firenze

La terra torna a tremare e stavolta colpisce Firenze e provincia dove una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è stata avvertita poco prima delle 19 di martedì a Firenze e in provincia. Secondo le prime informazioni tante le telefonate ai vigili del fuoco ma non risulterebbero danni. La scossa ha avuto come epicentro Castelfiorentino, con una profondità di 9 chilometri.

Numerose le telefonate di cittadini spaventati sono arrivate sia ai vigili del fuoco sia alla polizia municipale. Verifiche sono in corso nei musei fiorentini ma finora non si segnalano danni. E’ stata avvertita nitidamente in Valdelsa la scossa di terremoto di magnitudo 3.9 della scala Richter. Secondo le prime informazioni, non risultano esserci feriti nè danni alle cose.

L’epicentro del sisma delle ore 18.53 è stato registrato a nove chilometri di profondità, in località Pesciola a Castelfiorentino (Firenze). Un’altra scossa più lieve era stata avvertita dai sismografi a 11 chilometri di profondità due minuti prima, di magnitudo 2.2. I vigili del fuoco hanno ricevuto molte chiamate e dal comando provinciale di Firenze è stata inviata una squadra a fare una ricognizione precauzionale.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *